I miei viaggi

Scritto da Super User. Pubblicato in Racconti di viaggio

magici4.jpg

I miei compagni di tanti viaggi

Ho sempre desiderato fermare per un attimo i miei ricordi, stamparli per poterli condividere anche con chi mi segue soltanto oggi, che si è affiancato al cammino della mia esistenza da un certo punto in poi.

I ricordi sono una componente particolare di noi perchè è molto intima, è una nostra esclusiva e nessuno può negarceli, al limite può soltanto rinverdirli.

Oltre alle mie vicende strettamente personali, una parte importante della mia memoria riguarda i viaggi,  straordinarie avventure vissute sempre con grande entusiasmo e sentita partecipazione.

Ogni viaggio è stato unico, carico di preziosissime esperienze e forti emozioni, di straordinarie conoscenze e di piacevoli sensazioni. Insomma, di ricordi.

Tutti i viaggi fanno parte della nostra storia, l'insieme di tanti episodi che ci legheranno per sempre alle persone che lo hanno condiviso con noi. Anche dopo 40 anni, basterà uno sguardo, un accenno, una foto sbiadita, e tutto sarà rivissuto come allora, forse ancora più carico di significato, perché ne resteranno solo gli aspetti più piacevoli.

Ogni viaggio è diverso dall'altro. Anche se si ripetesse geograficamente nello stesso posto, allo stesso modo, sarebbe comunque differente, perchè sarebbe diversa l'epoca, l'età, i compagni di viaggio e con loro i nostri interessi e le nostre emozioni.

La nostra mente è come una grande enciclopedia da consultare e conservare gelosamente. Ogni viaggio aggiunge un nuovo sostanzioso volume di cui non potremo mai più fare a meno. Viaggiare significa conoscere e conoscersi, significa mettersi alla prova, in un modo piacevole ed esclusivo.

Da oggi, ogni tanto, cercherò di fare partecipe, chi mi segue in questo blog, dei miei ricordi, con la speranza di riuscire in qualche modo a trasmettere una piccola parte di quanto provato, visto, vissuto con i miei compagni di allora. Per condividere le mie esperienze, senz'altro, ma anche per stimolare, in chi mi legge, la curiosità (e il desiderio) di alzare la testa e guardare al di là dell'orizzonte e intraprendere, magari insieme, un altro fantastico viaggio.

Tags: Viaggi, Capo Nord, Northcapp

 Stampa